Trip Advisor – lo ignori?

Questo è un articolo #ee_fi – vedi subito l’offerta

Tripadvisor funziona. Che ci piaccia o che non ci piaccia, che siamo d’accordo o che non siamo d’accordo, che ci crediamo o che non ci crediamo (e mi viene il mente la signora proprietaria di un agriturismo sopra Lasta a Signa che ha detto “io non ci voglio essere, con tutti questi commenti brutti che ci mettono… scrivo a tripadvisor e gli dico di cancellare la mia struttura …” leggi articolo ).

Per il settore turistico (Firenze, hai presente qual è l’economia che ci fa stare ancora in piedi??) Tripadvisor, gratuitamente, ci dà la possibilità di:

  • conoscere
  • reagire
  • accettare la critica/spiegare il motivo

… davanti ad una platea di migliaia e migliaia di utenti (se non milioni e milioni).

A i (troppo) pochi di voi che hanno avuto la saggezza e il coraggio di riconoscere le potenzialità di questo strumento, tripadvisor (trip agli amici) dà la possibilità di reclamare l’attività e quindi di gestire l’informazione associata (ad esempio l’orario di apertura, l’attività principale, gli estremi per contattare ecc.) e di aggiungere foto. A chi ha una clientela “variabile” (ristoranti, musei, locali, bar, gelaterie, fast food ecc.) trip permette un contatto con persone di cui non si conosce nemmeno il nome. Invece per gli alberghi, i booking system permettono almeno di sapere i dettagli di base del cliente (nome, cognome, indirizzo email, indirizzo di casa e quindi nazionalità ecc.) – un vantaggio notevole.

Ecco – questo strumento che permette di “reagire al pubblico” è stato migliorato! Trip dà la possibilità (per una venue che è stata reclamata) di dare un’unica risposta alla recensione. La conversazione termina a quel punto (l’utente non può rispondere ulteriormente). Appunto un’opportunità d’oro. Fino ad oggi, la risposta alle recensioni non era un processo semplice da gestire. Non era possibile capire a quali recensioni avevi già risposto, a quali no ecc. Da oggi, anche questo è migliorato!

Trip vi aiuta – e tanto. Possibile, fiorentini/toscani, che continuiate ad ignorare questo strumento?

 

Tripadvisor è uno strumento fantastico per tutte le aziende legate al settore della ristorazione, alberghiero e museale. Possono trarne numerosi vantaggi, ma può trasformarsi in un’arma a doppio taglio quando viene ignorato.

  • Non è semplice rispondere alle brutte recensioni, restano comunque dei commenti negativi sul vostro lavoro… ma continuare ad ignorarle non risolve la situazione.

exout ti può affiancare nella gestione del tuo profilo di tripadvisor (e ricordati, non stai rispondendo al singolo che ha scritto la recensione, ma alle migliaia che leggeranno il commento successivamente). exout vi assiste nel:

  • completamento del profilo con tutte le informazioni necessarie
  • gestione delle recensioni positive (sia in inglese che in italiano, e per quanto riguarda altre lingue con l’aiuto di google translate)
  • gestione delle recensioni negative (sia in inglese che in italiano, e per quanto riguarda altre lingue con l’aiuto di google translate) con segnalazione direttamente al cliente
  • creazione dei badge di promozione offline e online

Per chi vuole provare il nostro servizio professionale di gestione delle recensioni di trip advisor, offriamo una straordinaria promozione

€59 + iva: gestione account Agosto e Settembre 2012
€39 + iva: gestione account Settembre 2012

Approfittatene – un’occasione come questa non ricapiterà!

Nome

Email

A cosa sei interessato?

 

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>