Lavorare da…ovunque

Per noi il lavoro è integrato nella vita quotidiana così bene e così tanto che a volte vita privata ed impegni professionali si accavallano, si rincorrono e, per fortuna, raramente si tamponano.

Il fatto di lavorare da qualunque luogo, purché ci sia una connessione a banda larga, regala grandi soddisfazioni e un certo senso di libertà autogestita che ripaga degli sforzi di autodisciplina ed organizzazione.

Mia madre ancora non ha ben capito che lavoro faccia. Ogni tanto mi telefona e mi chiede dove sono. Il fatto che io riesco a lavorare appollaiata sugli spalti di una piscina, mentre assisto alla lezione di nuoto dei miei figli o sia capace di conversare sui social in coda sulla A1 è ancora fonte di mistero familiare.

E non solo. Qualche tempo fa ho avuto un problema di ADSL e mi sono recata quotidianamente in un bar provvisto di WIFI. I primi giorni il personale si è limitato a studiarmi in silenzio. Al quarto giorno non hanno resistito. La barista mi ha avvicinato con una serie di domande investigative a riposte aperte sempre più serrate:

– Maaaa vive in zona?

– Sì, ma mi sono trasferita da poco

– Ah…e…quindi ha molto tempo libero?

– No, direi che ne ho proprio poco, ma cerco di organizzarmi al meglio

– Ah…capisco. E col lavoro come fa?

– Io? Sto lavorando anche adesso!

– Ahhh, ecco perché stava qui tutte queste ore! Lavora sul computer

– Sì, più o meno…diciamo che lavoro con il computer

Con questo l’ho silenziata, ma ha continuato a guardami strana.

Per testimoniare i nostri vagabondaggi lavorativi e le nostre postazioni di lavoro variabili, abbiamo creato una board su Pinterest dedicata al lavoro delle Cloud Companies. Per far sapere (anche alla barista) che noi lavoriamo…da ovunque.

cloud comapny

 

 

 

Ora che per voi non ho più segreti (confesso di non aver postato la foto di me seduta sul gabinetto col pc sulle gambe), quali sono i posti più assurdi nei quali vi siete trovati a lavorare?

 

 

Be Sociable, Share!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>