We love Green

Buoni propositi per il 2010: exout sarà green. Quindi oltre a colorare di verde il nostro bianchissimo ufficio, all’uso sistematico di tutti gli strumenti che Google ci regala quotidianamente e alla loro diffusione, stiamo lavorando allo sviluppo di un software per l’archiviazione, la catalogazione e l’invio dei fax (e molto altro) solo ed esclusivamente su mezzi informatici.

Al bando ciclostili, fax e stampanti. Faldoni, raccoglitori e inserti verranno relegati nella stanzina degli orrori e condivideranno il loro inutile futuro con pacchi di detersivi e spugnette. Unica carta ammessa in ufficio sarà quella igienica; almeno fino a quando i nostri brillanti sviluppatori, non ci delizieranno con qualche geniale nuova applicazione.

La mission può diventare possibile soprattutto perché in Italia vige, anche se in tanti fanno finta di niente una normativa in materia di “riproduzione e conservazione di documenti su supporto ottico”. Il Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione – CNIPA ha dettato (ultima in ordine di tempo delibera del 19 febbraio 2004 n. 11/2004) ”le regole tecniche per la riproduzione e conservazione di documenti su supporto ottico idoneo a garantire la conformità dei documenti agli originali”.

Queste regole sono sufficientemente soporifere e noiose per stare a dilungarci sull’argomento: quello che ci interessa oltre al risparmio di spazio e alla vita di qualche decina di abete o pioppo è l’accesso rapido ai documenti e la loro condivisione in tempo reale. Ormai l’avrete capito la migliore collaborazione tra le persone coinvolte nell’organizzazione e la diffusione della conoscenza sono questioni che ci stanno molto a cuore.

P.S. Comunicazione ai fornitori: è inutile che insistiate ad inviarci le fatture per posta tradizionale.

Be Sociable, Share!
Comments
  1. 9 years ago

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>